In occasione del Tour du Grand Paradis, la competizione di scialpinismo nel cuore del Parco Nazionale Gran Paradiso, lo staff tecnico della gara ha eseguito una delicatissima operazione: il posizionamento di un bivacco sulla schiena d’asino, a 3.700 metri, elemento fondamentale in caso di emergenza in quota.

| Real Park |
About The Author
-